News

Spreafico: tecnologia d’eccellenza al servizio del cliente

Spreafico è una realtà con sede a Lecco, nel cuore del distretto produttivo lombardo, attiva da oltre 40 anni in lavorazioni meccaniche di precisione, che negli ultimi anni si è specializzata nella progettazione, costruzione e commercializzazione di macchine automatiche per il confezionamento di caffè, tè e altri prodotti solubili. L’azienda lombarda esprime un know how unico, che nel giro di poco tempo l’ha portata ad essere uno dei player di riferimento nel settore.


L’approccio al mercato: il cliente innanzitutto

Spreafico opera mettendo al centro il cliente. Che si tratti di una grossa realtà multinazionale o di un piccolo torrefattore, verrà posta la stessa attenzione nel comprenderne le esigenze e analizzarne le necessità, operando con precisione e puntualità per offrire la soluzione più adeguata.  Le competenze maturate nel tempo da Spreafico, le consentono infatti di operare ai massimi livelli in quanto a tecnologia, mantenendo allo stesso tempo un approccio a dimensione umana. L’azienda italiana, quando sia necessario, è inoltre in grado di integrare le proprie competenze per offrire pacchetti “chiavi in mano”.  A titolo esemplificativo, Spreafico può operare come capo commessa nei casi in cui sia necessario progettare ed allestire una linea completa, coordinando i differenti partner tecnologici e affiancando il cliente già dalle prime fasi di progettazione, fino all’assistenza post vendita. Per questo, sono stati attivati protocolli di collaborazione con realtà complementari a quella lombarda per la fornitura, nello specifico, di macchine per il fine linea o unità per la tostatura del caffè. Allo stesso modo, l’ufficio tecnico dell’azienda è a disposizione del cliente per trovare approcci e soluzioni inedite alle più eterogenee esigenze nell’ambito del confezionamento di caffè e prodotti solubili.

 

Il nuovo centro R&D: la ricerca come driver per lo sviluppo dell’azienda

Proprio il comparto tecnico dell’azienda è stato recentemente interessato da un processo di ampliamento e rinnovamento che ha portato alla creazione di un centro di competenza dedicato ad attività di ricerca e sviluppo. Il nuovo pool di professionisti in forze all’azienda lavora su progetti di ricerca strutturale, volti a studiare quelle che saranno le soluzioni del futuro, in modo da non limitarsi a seguire il mercato, ma anticiparlo. In tal senso, il lavoro del nuovo reparto R&D Spreafico va ad affiancare quello dell’ufficio tecnico, che è invece impegnato in attività di ricerca incrementale, per ottimizzare e migliorare i processi costruttivi e le metodologie attualmente utilizzate. La volontà di investire sulla tecnologia è quindi manifesta e guida le attività dell’azienda fondendosi assieme a valori quali la flessibilità, fondamentale per riuscire ad adeguare la propria offerta in base a richieste sempre differenti, e l’attenzione al cliente, che si traduce in un supporto costante lungo tutto l’arco di vita di una macchina. Si tratta di un tipo di approccio particolarmente apprezzato dal mercato: il fatturato dell’azienda nel corso del 2015 è andato infatti crescendo del 40% rispetto all’anno precedente, al pari del portafoglio clienti, che oggi abbraccia realtà ai quattro angoli del globo, dai piccoli torrefattori alle grosse realtà multinazionali passando per i conto terzisti.